TERSICORE: 

una delle nove Muse, figlia di Giove e di Mnemosine. Presiedeva alla danza, alla musica e ai cori. Nelle raffigurazioni pittoriche e scultoree viene solitamente rappresentata come una giovane donna vivace, e festevole coronata di ghirlande, tenendo in mano la lira o altri strumenti, al suono dei quali regola i suoi passi secondo le cadenze musicali.

Nell'opera le punte da danza classica sono il detonatore di un'esplosione di energia, come se da esse partisse un moto sotteso ed inarrestabile.